Posted on 1 commento

censimento alveari

Si ricorda a tutti gli apicoltori che è obbligatorio effettuare il censimento annuale degli alveari.

Gli apicoltori sono obbligati a farlo dal 01/11 ed entro il 31/12 di ogni anno, anche se hanno gli alveari già denunciati in Banca Dati Apistica ( BDA), si tratta di fare un aggiornamento degli alveari presenti.

Ogni apicoltore ha facoltà di operare per proprio conto sul sito BDA (www.vetinfo.sanita.it) effettuando le seguenti operazioni:
– Abilitare il proprio codice fiscale (tessere con il chip) come CNS presso la AUSL
– Acquistare un lettore di smart card presso un negozio di elettronica/elettrodomestici o cartolerie ben fornite (10/20 euro)
– Accreditarsi presso il Sistema Informativo Veterinario al numero 800 08 22 80 (vedere il sito www.vetinfo.sanita.it)

Per effettuare il censimento è anche possibile rivolgersi alla AUSL di competenza per verificare la possibilità che sia l’AUSL stessa ad effettuarlo. Il numero del centralina AUSL veterinaria di Rimini è il 0541 70 72 90.

Per chi desidera effettuare il censimento attraverso l’associazione, ma ancora non ha fornito la delega, è necessario compilare il foglio di delega, , il modulo Privacy ed inviarli unitamente alla copia di un documaneto di identità all’indirizzo e-mail apicoltorirnmf@libero.it

Per usufruire dei servizi offerti dall’associazione è necessario essere in regola con il versamento della quota associativa.
Le tariffe (a titolo di rimborso) per le operazioni in BDA svolte tramite associazione sono le seguenti:
– Censimento annuale o aggiornamento consistenza 5 euro
– Nomadismo (comunicazione spostamento alveari) 5 euro
– Inserimento nuovo apiario 5 euro
– Sola presa in carico della delega con codice apicoltore preesistente (senza aggiornamento consistenza e/o apiari) 0 euro
– Presa in carico della delega con creazione di codice apicoltore (compresa creazione apiari e aggiornamento consistenza) 15 euro

1 thought on “censimento alveari

I commenti sono chiusi.